domenica 18 maggio 2014

L'unica nazione in Europa

Questo è un esempio fra tanti di come sono trattati i familiari caregiver in Italia. 
Voglio dedicare il video della signora Donatella e di suo figlio alle prossime elezioni Europee: ricordando che l'italia è l'UNICO paese Europeo che non ha alcuna legge che riconosce i diritti umani dei familiari che prestano lavoro di cura ai propri cari con disabilità. 
L'unica nazione in Europa nella quale ancora vige la condizione di schiavitù.

video

Nota Bene: la signora è seguita da anni dai servizi sociali che sono perfettamente a conoscenza della sua condizione MA malgrado questo non ha alcun tipo di sostegno. Nessuno. Questo succede anche perché, per la legislazione italiana, non è in alcun modo presa in considerazione ne' il diritto alla salute ne' il diritto al riposo del familiare caregiver.
Un ottimo articolo in merito: Redattore Sociale

Agosto 2014: la situazione di Ciro e del suo caregver familiare Donatella si è risolta  con una donazione di un imprenditore locale che ha investito nell'abbattimento delle barriere architettoniche. Ne sono felice soprattutto per la salute di Donatella ma resta la grande amarezza nel costatare, ancora una volta, che in Italia non esiste alcuna difesa per i diritti umani dei cittadini più esposti. Anzi: questi cittadini non esistono.





1 commento:

  1. si deve cambiare lo stato di chi assiste un disabile in europa c'è questo riconoscimento ora è arrivato il momento di averlo anche in Italia! mamma di asja bimba disabile al 100%!!!!

    RispondiElimina